Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Gasperini: “Abbiamo affrontato la Juve con personalità e fiducia”

L’allenatore dell’Atalanta: “Penso che la partita sia stata aperta fino all’espulsione di Mancini”

È un Gian Piero Gasperini tutto sommato sereno quello che analizza il ko dell’Atalanta sul campo della Juventus: “Il tasso tecnico della Juve è tra i più alti al mondo, ma possiamo essere soddisfatti per quanto fatto stasera perché abbiamo giocato con personalità e fiducia. Peccato per il gol preso a metà primo tempo in un buon momento per noi. Penso che la partita sia stata aperta fino all’espulsione di Mancini. Ci siamo avvicinati spesso in zona gol, ma siamo mancati al momento del tiro. Giocare in contropiede? Ci pensano in tanti e tutti perdono. I numeri dicono che se la Juventus attacca prima o poi segna, quindi meglio restare noi stessi“.

Il match è state accompagnato da un po’ di polemiche per le scelte di formazione del tecnico che sull’argomento nicchia: “Non so neanche da dove arrivano certe voci. Abbiamo giocato tante partite affrontandole sempre con dignità, senza fare calcoli o piagnistei come adesso con tre trasferte di fila. Ci sta perdere a Torino ma in questo modo fa meno male“.

Ora testa al futuro: “A inizio stagione l’Europa non era un obiettivo perché non sapevamo che stagione avremmo fatto. Ora per tornarci abbiamo bisogno di una serie di prestazioni importanti perché siamo un po’ attardati“.

27 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

27 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News