Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Il settimo posto passa da casa: c’è una vendetta da servire

La Samp, all'andata, rimonta sull'Atalanta e vince

I prossimi obiettivi sono le vittorie in casa contro Udinese e Sampdoria, che all’andata avevano superato i nerazzurri

Udinese e Sampdoria sono le prossime sfide che attendono i nerazzurri. Due squadre ostiche: i bianconeri non hanno nulla da perdere, perfettamente salvi prima del tempo e a quota 33 punti al dodicesimo posto. La Samp, in corsa per l’Europa League, dopo le due figuracce contro Crotone e Inter è più che mai desiderosa di tornare alla vittoria.

CASA DOLCE CASA. Cosa hanno in comune però queste due gare? Semplice, che si giocheranno entrambe tra le mura amiche dell’Atleti Azzurri d’Italia. Segnare sotto la Curva Nord è più fattibile che farlo al Friuli o a Marassi: la Dea finora ha collezionato sei vittorie tra le mura amiche, quattro pareggi e tre sconfitte.Un risultato che fa ben sperare e pende a favore dei match casalinghi, considerando che i 3 punti persi sono andati a Roma e Napoli, con l’unico scivolone contro il Cagliari. 

COINCIDENZE. Inoltre, un altro dato carica i nerazzurri: nelle due partite casalinghe di fila, la Dea aveva collezionato in entrambe due vittorie. 1-0 contro il Bologna il 22 ottobre e 3-0 a cospetto dell’Hellas il 25 ottobre. Considerando che l’Atalanta ha battuto il Bologna ancora per una rete e il Verona a raffiche di gol, la coincidenza spinge i pronostici dalla parte dei bergamaschi. Che, tra l’altro, deve ancora vendicarsi delle rimonte operate da Udinese e Samp nel magico e fitto periodo europeo.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Approfondimenti