Resta in contatto

News

AtalantaMozzanica fuori dalla Coppa, vince 3-1 il Verona

Negli ottavi di finale la formazione bergamasca subisce la rimonta ed è eliminata. Saranno le venete a sfidare il Tavagnacco nei quarti

Si ferma agli ottavi di finale il cammino dell’AtalantaMozzanica in Coppa Italia. La formazione di Garavaglia resta in vantaggio per buona parte del match, ma subisce la fatale rimonta nell’ultimo quarto d’ora da parte di un Verona che ora sfiderà il Tavagnacco.

A soli quattro giorni di distanza dal match di campionato (conclusosi sullo 0-0), AtalantaMozzanica e Verona sono nuovamente protagoniste in cui in palio c’è la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Italia. Padrone di casa maggiormente pimpanti nelle prime fasi, ma sono le bergamasche a passare in vantaggio al 18′ con un colpo di testa di Mendes. Il team di Garavaglia va al riposo sullo 0-1 e nella ripresa prova a difendersi con ordine cercando di pungere in contropiede.

Ma nell’assalto finale il Verona trova il sorpasso: al 30′ Dupuy ribadisce in rete una respinta di Thalmann su una conclusione di Soffia, al 34′ Kongouli, di testa, sigla il 2-1 e nel recupero al 47′, Fishley chiude i conti concretizzando una ripartenza.

Agsm Verona-Atalanta Mozzanica 3-1
Agsm Verona: Lemey, Lipman (17′st Soffia), Molin, Kongouli (36′st Bardin), Goula, Fishley, Nichele (42 st Wagner), Ambrosi, Decker, Dupuy, Kostova. A disposizione: Buhigas, Poli, Hannula, Bouby. Allenatore: Longega.
AtalantaMozzanica: Thalmann, Motta, Ledri, Rizzon, Rizza, Re, Pellegrinelli, Alborghetti, Mendes, Scarpellini, Baldi (22′st Monterubbiano). A disposizione: Salvi, Fusar Poli, Stracchi, Piacezzi, Verzelletti, Colombo.
Allenatore: Elio Garavaglia.
Arbitro: Simone Di Renzo di Bolzano (assistenti Gianluca Valerio e Antonio Perrone)
Reti: 18’pt Mendes, 30’st Dupuy, 34’st Kongouli, 47’st Fishley
Note: espulsa Rizza al 43′st.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Voto al mercato: la maggioranza dice 7

Ultimo commento: "Più forti di chi ci vuole morti vinci x noi magica Atalanta folle amore nostro ultras liberi"
ederson calciomercato

Che voto date al calciomercato dell’Atalanta?

Ultimo commento: "La bravura del Mister Gasperini nel proporre i giovani è la forza dell'Atalanta. Eccellente allenatore, grande uomo, vero bergamasco."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Già. Purtroppo soldi nel c'èsso e tirato lacqua"
Arctos sports partners pagliuca

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Infatti i oercassi poi hanno venduto la società"
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Stanno aspettando i soldi dagli abbonamenti per fare il mercato???"

Altro da News