Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Esclusive

ESCLUSIVA – Damiano Zenoni: “Atalanta stra favorita contro l’Udinese”

zenoni

Il doppio ex di giornata: “Ilicic ha qualità superiori e sa fare la differenza. Gomez in crisi? Non scherziamo, manca solo qualche gol”

Damiano Zenoni dice Atalanta. Quella in programma sabato, alle ore 15, non sarà una gara come tutte le altre per l’ex esterno che in proprio in nerazzurro e bianconero ha vissuto due delle parentesi più belle della sua carriera.

Zenoni, partiamo dall’Atalanta.
Ho visto i nerazzurri spesso in questa stagione e dopo un leggero momento di flessione la squadra è tornata sui suoi livelli. Pensavo avesse più difficoltà. Sembra che l’avventura in Europa League sia stata una spinta per affrontare al massimo tutte le competizioni. Sicuramente l’entusiasmo intorno alla squadra e alla società ha aiutato”.

E con un Ilicic tornato su certi livelli…
Penso che non se ne sia mai andato via. È un giocatore che alterna momenti in cui fa la differenza ad altri in cui fatica, ma tecnicamente non si discute. Qui a Bergamo ha trovato la sua dimensione”.

Meglio così anche perché Papu Gomez sembra un po’ in difficoltà…
Io non sono d’accordo. Non è in un momento brillantissimo sotto porta ma è indispensabile per il suo modo di giocare. Io lo vorrei sempre in campo e vedo che Gasperini la pensa come me perché gioca sempre. Ha fatto la differenza e la farà ancora. Mancano i gol ma non le prestazioni”.

Crede che possa andare al Mondiale?
Sarebbe una scommessa. Non dimentichiamoci che l’Argentina rinuncia a un fenomeno come Dybala…”.

Passiamo all’Udinese: i bianconeri non se la passano troppo bene. Perché?
Penso che con l’arrivo di Oddo ci sia stata una scossa perché qualcuno voleva mettersi in mostra e c’era più attenzione. Sono arrivate anche delle vittorie frutto di episodi. La classifica rispecchia il valore della squadra. L’Udinese può fare bene con l’organico completo, ma ora paga la mancanza di uno zoccolo duro e la presenza di troppi giovani stranieri”.

Insomma, il pronostico sembra scritto.
L’Atalanta è la peggiore squadra che l’Udinese possa affrontare in questo momento perché i nerazzurri sono in salute e sono tornati a macinare gioco. L’Atalanta non è favorita, di più”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Esclusive