Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

La legge degli Andrea che fa volar la Dea

Andrea Petagna e Andrea Masiello durante Atalanta-Udinese

Da un Andrea all’altro, da Masiello a Petagna: le loro reti spingono l’Atalanta verso l’obiettivo Europa

Si può essere difensori oppure attaccanti, ma avere a cuore lo stesso colore. E lo stesso nome: Andrea Masiello e Andrea Petagna, uno che i gol dovrebbe evitarli più che farli e l’altro che compensa – con un lavoro incredibile per la squadra – l’apporto in fase realizzativo. Le loro marcature contro l’Udinese hanno consegnato alla squadra nerazzurra la consapevolezza che l’Europa è un traguardo tutt’altro che impensabile, specie in concomitanza delle sconfitte di Milan e Sampdoria.

Masiello, il difensore bomber, è alla sua quarta marcatura stagionale tra campionato e coppa. Lo stesso numero di reti del buon Petagna, ma se del 29 prendiamo solo le gioie (poche ma buone) in Serie A: bisogna sommare anche i gol ad Apollon ed Olympique Lione. E visto che parliamo di numeri, quella di ieri contro l’Udinese è stata per Masiello la gara numero 135 con la maglia bergamasca, festeggiata con tanto di cartello alzato al cielo e a cinque presenze dal ‘sorpasso’ (il suo record è 139 presenze, al Bari).

Quella di Petagna, invece, è stata come una liberazione con tanto di maglia tolta (e prontamente esposta dall’altro, alla curva): alle già citate sei marcature stagionali vanno aggiunti ben nove assist, necessari per fare andare in gol i compagni, che lo piazzano tra gli attaccanti più utili del campionato. La Samp è alle porte, passata la Pasqua ci sarà un altro banchetto da onorare: quello col profumo dell’Europa.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Approfondimenti