Resta in contatto

News

Spalletti: “A Bergamo abbiamo lottato poco”

spalletti

Luciano Spalletti, nella conferenza stampa di presentazione del match di domani con il Cagliari, è tornato a parlare del pari con l’Atalanta

CATTIVERIA. “L’inizio del match non ci ha visto cattivi, ma nel secondo tempo è stato differente. È già passato quel periodo. Fosse stato all’inverso… Ho riguardato partite del passato giocate dall’Inter a Bergamo e non mi sono sembrate molto diverse dallo nostra. Sono sempre state molto difficili. Nel primo quarto d’ora si è sbagliato qualcosa: può darsi che non sia stato bravo io a far capire determinate cose ai miei calciatori. Poi però, dopo il predominio caratteristico dell’Atalanta, abbiamo costruito tanto. Abbiamo sbagliato il gesto tecnico finale, ma in fondo alla gara non c’è stata tutta questa differenza che si vuole far passare. È alla realtà della squadra che bisogna guardare. Tra una gara e un’altra succedono diverse cose”.

FISICITA’. Non eravamo troppo sicuri di pareggiare la loro fisicità. Di voglia di andare nell’uno contro uno in Serie A ho visto poche squadre come l’Atalanta. Loro li prendono apposta certi giocatori. Non mi sono andate giù le poche punizioni a nostro favore. Non siamo riusciti a guadagnarne molte. Questo è indicativo del fatto che abbiamo lottato poco”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News