Resta in contatto

Sondaggi

SONDAGGIO – Chi per il dopo-Caldara?

Caldara, capitano e cavaliere senza macchia in attesa dell'erede in campo

La partenza annunciata per la Torino bianconera priverà l’Atalanta del suo leader difensivo da un biennio. Soluzione interna o ricorso alla campagna acquisti? Ai lettori la sentenza

AAA erede di Mattia Caldara cercasi urgentemente. La partenza in direzione Juventus priverà l’Atalanta del suo perno difensivo delle ultime due stagioni, lasciando nell’organico a disposizione di Gian Piero Gasperini un buco e un interrogativo. Chi prenderà il posto del ragazzo di Scanzorosciate, acquistato due inverni fa dai bianconeri e lasciato in prestito a Bergamo per l’annata e mezzo destinata a concludersi fra sette giornate di campionato?

LA SOLUZIONE IN CASA. Viene spontaneo pensare a Gianluca Mancini, ultimamente preferito come sostituto dell’acciaccato enfant-du-pays perfino al più scafato José Luis Palomino, altro pretendente naturale alla carica ma duttile abbastanza da poter ricoprire anche lo spot di centrale di sinistra assecondandone il piede di calcio.

UN LEADER DA FUORI? Bocciato già all’inizio della scorsa stagione nel ruolo il brasiliano Rafael Toloi, carisma e senso della posizione suggerirebbero Andrea Masiello, nome da spendere a dispetto dell’abitudine a marcare se necessario a uomo e ad allargarsi oltre il vertice di competenza. Dei tre fatti o trovati in casa, certamente il più efficace sotto porta. Ma se invece si rendesse necessario il ricorso alla soluzione esterna? Un “forestiero”, magari da pescare tra i giovani non di primissimo pelo che altrove non hanno spazio o sono comunque in cerca di rilancio. E voi lettori che cosa fareste?

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Sondaggi