Resta in contatto

News

Under 18 di misura sull’Ungheria: decide Vignato

 Tutti titolati i tre baby nerazzurri Carnesecchi, Rizzo Pinna e Peli

Con un gol dell’attaccante del Chievo Verona Emanuel Vignato, la Nazionale Under 18 supera 1-0 l’Ungheria e ottiene il secondo successo consecutivo in amichevole dopo il 3-1 rifilato un mese fa all’Olanda. Una vittoria meritata quella degli Azzurrini, pericolosi già nel primo tempo con le conclusioni di Nicola Rauti e Lorenzo Peli deviate dal portiere ungherese Hutvagner e capaci di sbloccare il risultato al 23’ della ripresa grazie alla conclusione rasoterra di Vignato. L’unico vero pericolo per la squadra di Daniele Franceschini arriva in coda al match, con la traversa colpita da Torvund a sette minuti dallo scadere.

E così Abano Terme (PD) può festeggiare la sua ‘prima volta’ con l’Under 18 Azzurra, con un migliaio di tifosi che dagli spalti dello Stadio Comunale hanno fatto sentire tutto il loro calore alla Nazionale: “Abbiamo fatto una buona prestazione per carattere e temperamento – il commento del tecnico Daniele Franceschini – mentre potevamo fare meglio in fase di costruzione del gioco e di finalizzazione. Abbiamo incontrato una squadra forte, aggressiva e ci è mancata un po’ di qualità in mezzo al campo. Il risultato è positivo, ma sicuramente possiamo fare di più”.

Il tabellino:
ITALIA-UNGHERIA 1-0 (0-0)
Marcatore: 23′ st’ Vignato
Italia: Carnesecchi (24′ st Daga), Piccardo, Bellodi (43′ pt Matteucci), Anzolin, Corrado (24′ st Campeol), Rizzo Pinna (1′ st Pezzella), Gavioli, Biancu (1′ st Nicolussi Caviglia), Peli (1′ st Merola), Babbi (13′ st Vignato), Rauti (24′ st Stoppa). All: Franceschini.
Ungheria: Hutvagner, Kovács, Mocsi, Horgosi, Nagy (22′ st Terbe), Csonka, Bokros (22′ stWinkler), Szereto (22′ stHorvath), Kiss (1′ st Torvund), Csoboth (22′ st Szendrei), Timári (22′ stSzánthó). All: Tuboly.
Arbitro: Marco Cecchin (Ita). Assistenti Stefano Franco (Ita) e Simone De Nardi (Ita). Quarto Ufficiale: Carlo Rinaldi (Ita).
Note: spettatori 1000 circa. Ammonito Mocsi (Ung)

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Voto al mercato: la maggioranza dice 7

Ultimo commento: "Più forti di chi ci vuole morti vinci x noi magica Atalanta folle amore nostro ultras liberi"
ederson calciomercato

Che voto date al calciomercato dell’Atalanta?

Ultimo commento: "La bravura del Mister Gasperini nel proporre i giovani è la forza dell'Atalanta. Eccellente allenatore, grande uomo, vero bergamasco."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Già. Purtroppo soldi nel c'èsso e tirato lacqua"
Arctos sports partners pagliuca

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Infatti i oercassi poi hanno venduto la società"
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Stanno aspettando i soldi dagli abbonamenti per fare il mercato???"

Altro da News