Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Il grande ritorno del Papu, vincere facile non fa per lui

Una rete d’autore per il numero 10 nerazzurro, e l’Atalanta vola in classifica: dopo la rete fallita con l’Inter, ecco il riscatto

Alejandro Dario Gomez, in arte Papu, è da sempre l’uomo in più di questa Atalanta. L’ha trascinata in Europa lo scorso anno a suon di prestazioni da Nazionale e di gol, e le giocate sottotono degli ultimi mesi iniziavano a stargli un po’ strette. Non solo a lui, ma ai tifosi, che ieri avevano anche pensato di poter scendere in campo a Benevento senza il suo capitano. Invece lui è ritornato come solo i grandi sanno fare: firmando una rete d’autore.

Quella a due passi dalla porta, contro Handanovic, era fin troppo semplice per uno come lui. Invece il folletto nerazzurro preferisce sgattaiolare, forte della sua statura, tra un giallorosso e l’altro, facendosi un happyhour e sfogandosi con i tifosi a Benevento per l’interruzione di un digiuno durato troppo. Bentornato Papu: con Ilicic fuori dai giochi, la Dea ha bisogno di altri gol da te.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Approfondimenti