Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Taibi: “L’Atalanta non deve sottovalutare il Milan”

Il portiere ex di entrambe le squadre: “Sarà un match bello e sentito perché ci si gioca tutto in 90′. Conteranno i particolari”

Sarà sfida tra portieri decisivi (spesso nel bene qualche volta nel male) quella tra l’Atalanta di Etrit Berisha e il Milan di Gigio Donnarumma, ma sarà soprattutto una gara determinante per il futuro immediato di entrambe le squadre, come sottolinea uno dei tanti doppi ex, Massimo Taibi: “Sarà un match bello e sentito. in 90 ‘ ci si gioca l’accesso in Europa e penso che la partita sia aperta a qualsiasi risultato. Conteranno i particolari, ma l’Atalanta non deve sottovalutare il Milan“.

I nerazzurri sono una realtà medio alta – ha detto al periodico Nerazzurro – e ormai si sono abituati a stare in alto in classifica, così come i loro tifosi. A Bergamo si sta facendo il salto di qualità che negli anni passati è mancato. Giocare a Bergamo da avversario è fastidioso, la Curva Nord la senti davvero. Da atalantino capisci cosa vuole dire essere nerazzurro: di Bergamo mi è sempre piaciuta una cosa, la città si identifica con la squadra“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News