Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rubriche

Moviola nerazzurra – Guida dal cartellino facile, ma le espulsioni sono giuste

Il fischietto di Torre Annunziata ha estratto ben 11 gialli oltre che due rossi a Toloi e Montolivo entrambi corretti da regolamento

Non è mancato proprio nulla in Atalanta-Milan giocata ieri: gol, emozioni e anche tante polemiche legate alle decisioni dell’arbitro Guida. Il fischietto di Torre Annunziata è stato tra i protagonisti di un match reso ancora più difficile dalle condizioni del campo.

Guida si conferma arbitro dal cartellino facile con ben 11 gialli e due rossi sventolati. Venendo ai singoli episodi giusta e inevitabile l’espulsione di Rafael Toloi al 20′ della ripresa: il difensore brasiliano viene ammonito per un fallo su Bonaventura e applaude l’arbitro. Il gesto (equiparato a una espressione ingiuriosa) viene visto e segnalato dal quarto uomo a Guida che caccia Toloi. Al 30′ espulsione diretta anche per Riccardo Montolivo: il centrocampista interviene in maniera scomposta su Gomez. Anche questo rosso ineccepibile.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Rubriche