Resta in contatto

News

Serie B, ultima giornata: l’ex Ceravolo riporta il Parma in A

Fabio Ceravolo contro la Lazio il 17 gennaio 2010: fu atalantino dal 2009 al 2011

L’ex attaccante nerazzurro apre le danze nel bottino pieno della Spezia: ducali in massima serie dopo soli 3 anni dal fallimento e altrettante promozioni dalla D. Ascoli ai playout con l’Entella

Un gol di Fabio Ceravolo spiana la strada al Parma sul campo dello Spezia, un tap-in di Ciciretti su azione dello stesso attaccante calabrese frutta il raddoppio e alla fine i ducali tornano in serie A a tre anni soltanto dalla retrocessione con fallimento annesso. C’è anche un po’ di Atalanta, insomma, nella promozione di un club che ha fatto la storia recente del calcio italiano, la terza di fila ripartendo dalla serie D con la denominazione Parma Calcio 1913 (il fallito era il Parma Football Club). Beffato il Frosinone, raggiunto in casa in extremis dal Foggia, mentre per non piombare in C spareggeranno l’Ascoli di Gaetano Monachello e l’Entella di Giuseppe De Luca, due dei tanti prestiti nerazzurri in cadetterìa. In post season anche Luca Vido col suo Cittadella.

PLAYOFF
Turno preliminare (gara unica):
Sabato 26 maggio 2018 – ore 18 (6a vs 7a) Bari-Cittadella
Domenica 27 maggio 2018 – ore 20,30 (5a vs 8a) Venezia-Perugia

Semifinali (andata e ritorno):
Martedì 29 maggio 2018 – ore 20,30 (6a o 7a vs 3a, Frosinone)
Mercoledì 30 maggio 2018 – ore 20,30 (5a o 8a vs 4a, Palermo)
Sabato 2 giugno 2018 – 20,30 (3a, Frosinone vs 6a o 7a)
Domenica 3 giugno 2018 – ore 20,30 (4a, Palermo vs 5a o 8a)

Finale (andata e ritorno):
Giovedì 7 giugno 2018 – ore 20,30
Domenica 10 giugno 2018 – ore 20,30

PLAYOUT (a. 24.5, r. 31.5, ore 20.30)
Virtus Entella-Ascoli; Ascoli-Virtus Entella

I RISULTATI DELL’ULTIMA GIORNATA (21a di ritorno)
Ascoli-Brescia 0-0
Bari-Carpi 2-0 [27′ pt Galano, 45′ pt Brienza]
Cesena-Cremonese 1-0 [23′ st Kupisz]
Cittadella-Pro Vercelli 2-0 [27′ st rig. Kouame, 33′ st Bartolomei]
Empoli-Perugia 2-1 [2′ pt Di Carmine (P), 43′ pt Pasqual (E), 18′ st Donnarumma (E)]
Frosinone-Foggia 2-2 [35′ pt Mazzeo (FG), 23′ st Paganini (FR), 28′ st aut. Rubin (FR), 44′ st Floriano (FG)]
Novara-Virtus Entella 0-1 [23′ st Crimi]
Salernitana-Palermo 0-2 [46′ pt Chochev, 41′ st La Gumina]
Spezia-Parma 0-2 [11′ pt Ceravolo, 16′ st Ciciretti]
Ternana-Avellino 1-2 [9′ pt Signori (T), 39′ pt Ardemagni (A), 45′ pt Castaldo (A)]
Venezia-Pescara 0-0

CLASSIFICA FINALE: Empoli 85 p, Parma 72 (promosse in serie A); Frosinone 72, Palermo 71 (alle semifinali playoff); Venezia e Bari 67, Cittadella 66, Perugia 60 (ai playoff); Foggia 58, Spezia 53, Carpi 52, Salernitana 51, Cesena 50, Cremonese, Avellino, Brescia e Pescara 48; Ascoli 45, Virtus Entella 44 (ai playout); Novara 44, Pro Vercelli 40, Ternana 37 (retrocesse in serie C).

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News