Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Primavera: la Fiorentina raggiunge l’Atalanta in semifinale

Il figlio d'arte Riccardo Sottil attende al varco Musa Barrow

Tris spietato al Torino nel ritorno dei quarti: la squadra di Bigica, imbattuta dai nerazzurri in regular season, è in gran forma. Il 5 giugno la sfida

Il tiro a incrociare di Gori, la punizione di Diakhate guadagnata da Riccardo Sottil (figlio di Andrea, atalantino e viola), il tris allo scadere di Meli. Sarà la Fiorentina di Emiliano Bigica, trionfante col tris casalingo al “Franchi” contro il Torino (1-1 l’andata sabato scorso), ad affrontare l’Atalanta di Massimo Brambilla nella semifinale A delle Final Four Primavera di Reggio Emilia. Appuntamento il 5 giugno. In regular season, precedenti favorevoli ai toscani: 2-0 ad Azzano San Paolo (Maganjic e Sottil) il 9 settembre in apertura di stagione, 1-1 al ritorno il 20 gennaio al “Bozzi” con Hristov a rispondere di testa a Barrow, che esattamente come il baby figlio d’arte aveva poi sbagliato un rigore (quello fiorentino parato da Carnesecchi).

Il tabellino
Fiorentina – Torino 3-0 (0-0)
FIORENTINA (4-3-3): Cerofolini; Ferrarini, Hristov, Ranieri, Simonti; Valencic, Diakhate, Lakti; Maganjic (33′ st Meli), Gori, Sottil (40′ st Caso). A disp.: Ghidotti, Pieruzzi, Dutu, Toure, Corigliano, Longo, Faye, Marozzi, Purro, Nannelli. All.: Emiliano Bigica.
TORINO (4-3-3): Zanellati; Gilli, Ferigra, Capone, Fiordaliso (10′ st Millico); Adopo (1′ st Oukhadda), D’Alena, De Angelis; Borello, Butic, Rauti (26′ st F. Bianchi). A disp.: Gemello, E. Bianchi, Valerio, Samake, Celeghin, Panaioli, Kone, Trombini, Ruggiero. All.: Federico Coppitelli.
Arbitro: De Angelis di Abbiategrasso (D’Angelo di Cassino, Alvaro di Legnano).
RETI: 9′ st Gori, 22′ st Diakhate, 47′ st Meli.
Note: ammoniti Fiordaliso e Lakti, recupero 0′ e 3′.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News