cropped-CA-logo.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

L’Atalanta scivola sul Flamengo: “Dossena” carioca

Peli illude i baby nerazzurri, poi la rimonta dei rubonegros che lascia i Brambilla-boys a bocca asciutta. Finale di stagione amaro proprio come le Final Four

Il terzo gol nella kermesse di Lorenzo Peli, ala destra di Ghisalba tra i più promettenti virgulti della serra di Zingonia, serve solo a illudere. Poi è solo rubonegro, in rimonta (3-1). Niente da fare per la Primavera, benché assomigli più alla Berretti vista la quantità di 2000, di Massimo Brambilla. La sua baby Atalanta, fallite le Final Four senza Barrow, priva degli altri big (Bastoni, Melegoni, Colpani, Mallamo, Latte e Colley), manca il colpaccio anche al Trofeo Dossena di Crema inchinandosi a un Flamengo a passo di samba.

Allo start Fiorese manca il bersaglio di testa, mentre Corna prende il posto dell’infortunato Zanoni (warm up fatale) come basso a sinistra. Piccirillo, dopo i due tiri di rigore parati nella semifinale del venerdì alla Cremonese, si ripete in gara su Luiz Henrique. In avvio di ripresa il botta e risposta tra Peli (tap-in sul fendente di Rizzo Pinna respinto da Hugo) e Vitor Gabriel, lesto a insaccare in lob sul servizio dalla corsia di Bill, poi i brasiliani chiudono i discorsi. Wendel infila da posizione angolata e, in 10 per il rosso a Zortea, i nerazzurri subiscono il tris dal doppiettista del Saturday Night.

Il tabellino
Flamengo – Atalanta 3 – 1 
Reti: 6′ st Peli, 10′ st Vitor Gabriel, 29′ st Wendel, 40′ st Vitor Gabriel.
FLAMENGO: Hugo, Aderlan, Natan Bernardo, Gabriel Kazu, Ramon, Bill (22′ st Matheus Alves), Vitor Gabriel (40′ + 2′ st Henrique), Luiz Henrique (27′ st Marx Lenin), Vinicius Souza (22′ st Yuri), Vitor Ricardo (40′ st Nathan), Wendel.
A disp.: Yago Darub, Vitinho. All.: Marcio De Moraes Torres
ATALANTA (4-3-3): Piccirillo; Zortea, Alari (7′ st Capanna), Salvi, Corna (32′ st Pedrini); Rinaldi, Kraja, Rizzo Pinna; Peli, Fiorese, Elia (20′ st Cambiaghi). A disp.: Nozza Bielli, Cavalli, Isacco, Da Riva. All.: Massimo Brambilla.
Arbitro: Casali di Crema (Cucinotta di Bergamo, Cassano di Saronno).
Ammoniti: Bill, Gabriel Kazu, Hugo.
Espulsi: Zortea, al 38′ st,

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un maturo centralone mineiro, che gioca nel Flamengo, sarebbe nel mirino del front office nerazzurro...

Il fischietto ostiense a Bergamo è conosciuto per aver diretto la finalissima Primavera 2019 contro...

I due attaccanti del ’99, insieme anche a Pescara agli ordini del boemo, punte di...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...

Diretta tv, streaming e live testuale della partita che può valere la corsa alla qualificazione...

Altre notizie

Calcio Atalanta