Resta in contatto

Approfondimenti

Festa a Mattia Caldara: Gabriele Perico e quella cornice magica

Le maglie col numero 13 invadono l'oratorio di Negrone attorno a Caldara

Un atmosfera da pelle d’oca all’oratorio di Negrone di Scanzorosciate, che per il difensore bergamasco ha organizzato una serata perfetta

Nelle sue timide parole di ringraziamento, Mattia Caldara esprime tutta la sua emozione per una festa che nemmeno lui si immaginava raggiungesse vette così elevate. A cominciare dalle tremila maglie create ad hoc e vendute per l’occasione, tutte con numero 13 sulla schiena, la bandiera nerazzurra sul petto e, ovviamente, la stampa dell’autografo di Mattia Caldara. Che però non è bastato ed è andato ad aggiungersi a quello in penna richiesto da grandi e piccoli in una lunga fila.

Bandieroni dell’Atalanta e striscioni dedicati al ragazzo di poche parole ma con alti valori sia fuori che dentro il campo, campeggiavano da ogni parte dell’oratorio, con la scritta “Atalantino per sempre” sopra il palco del saluto al giocatore. La sorpresa della serata è stata la visita di Gabriele Perico, altro calciatore bergamasco che con Mattia ha condiviso la stanza in quei di Cesena: “In realtà sono venuto qua solo perché mi hanno promesso la cena gratis”, ha sorriso divertito.

La canzone “Goodbye Mattia” della Baraonda Nomade ha commosso i tanti sostenitori che urlavano al cielo il suo nome mentre scintillanti fuochi d’artificio hanno illuminato Scanzorosciate, che non si dimenticherà mai di quel ragazzo semplice cresciuto nel 2001 su un campo in sabbia di un oratorio.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Voto al mercato: la maggioranza dice 7

Ultimo commento: "Più forti di chi ci vuole morti vinci x noi magica Atalanta folle amore nostro ultras liberi"
ederson calciomercato

Che voto date al calciomercato dell’Atalanta?

Ultimo commento: "La bravura del Mister Gasperini nel proporre i giovani è la forza dell'Atalanta. Eccellente allenatore, grande uomo, vero bergamasco."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Già. Purtroppo soldi nel c'èsso e tirato lacqua"
Arctos sports partners pagliuca

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Infatti i oercassi poi hanno venduto la società"
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Stanno aspettando i soldi dagli abbonamenti per fare il mercato???"

Altro da Approfondimenti