Resta in contatto

Calciomercato

Melegoni-Avellino, settimana decisiva

Il centrocampista dell’Under 19 e dei nerazzurri, che aveva già sfiorato l’Irpinia nell’estate del 2017, vicino a un accordo con i dirigenti locali: tema centrale, la garanzia di giocare con continuità

Dall’Irpinia Sportavellino.it rilancia l’affare con l’Atalanta per Filippo Melegoni, che dovrebbe disputare la prossima stagione in prestito in serie B. L’incognita è duplice: la formula del parcheggio cadetto saltato nella scorsa estate, quando il centrocampista di Azzano San Paolo era stato vicino anche al Venezia del grande ex Pippo Inzaghi, e la certezza di giocare con continuità.

Quest’ultimo argomento sarà al centro dell’incontro di settimana prossima dell’agente del giocatore classe ’99, Giuseppe Riso, coi dirigenti dell’Avellino. In nerazzurro, infatti, Melegoni nella stagione appena conclusa ha avuto spazio solo nella Primavera (20 presenze e 3 gol), mentre in prima squadra Gian Piero Gasperini non gli ha concesso minuti nemmeno in Coppa Italia.

I rapporti tra le due società dovrebbero agevolare l’intesa: Anton Kresic, Salvatore Molina, Bryan Cabezas (da gennaio) ed Emanuele Suagher (da gennaio al Cesena) gli ultimi tesserati a titolo temporaneo da Zingonia al “Partenio”. Melegoni ha intanto concluso oggi a Milanello il raduno pre-Europei (si giocherà a luglio in Finlandia) dell’Under 19 di Paolo Nicolato insieme ai compagni Marco Carnesecchi, Enrico Del Prato, Alessandro Mallamo e Christian Capone (al rientro da Pescara).

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Title

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato