Resta in contatto

Calciomercato

Dea, mercato in stallo: nessun arrivo fino al 4 luglio

Dea a caccia del dopo Cristante

Continuano le trattative dei dirigenti nerazzurri, ma la sensazione è che nessun acquisto verrà ultimato prima del ritiro

Continua la battaglia con la Fiorentina per aggiudicarsi Soucek, e probabilmente continuerà ancora per le prossime due settimane: l’Atalanta sta attraversando una fase interlocutorie di stallo per quanto riguarda il mercato, che è destinata a durare fino all’inizio del ritiro estivo sulle montagne orobiche.

Coem riporta l’edizione odierna de L’Eco di Bergamo, i pochi acquisti fatti finora non sono certo quelli definitivi e la compagine nerazzurra deve decidere se spendere somme di capitali per il centrocampo o per un’altra ala o centravanti di spessore. Con la quasi ufficializzazione di Tumminello in attacco e la certezza di Reca in difesa, è a metà campo che urge un intervento: Cristante deve essere sostituito e anche Remo Freuler, grande assente negli eventuali preliminari di Europa League.

Al momento, il giocatore più vicino sembra essere proprio Soucek, anche se lo Slavia Praga ha chiesto cinque milioni a nerazzurri, che  sperano nelle prossime ore di poter abbassare la cifra tenere lontano dai giochi la Fiorentina.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Title

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato