Resta in contatto

News

UFFICIALE – Alari in prestito alla Carrarese

Alberto Alari, un altro “Muro di Grumello”, passa in prestito alla Carrarese. Ecco le sue prime parole da marmifero

Alberto Alari è un nuovo calciatore della Carrarese. Il difensore centrale di Grumello del Monte (paese d’origine anche di Daniele Capelli, oggi al Padova) passerà con la formula del prestito ai gialloazzurri. Tra 3 giorni avrà inizio il ritiro della squadra di Baldini, che avrà luogo a Luni Mare.

CACCIA AI PLAYOFF. Queste le prime parole da marmifero del classe ’99, autore di 28 presenze nell’ultima stagione, che lo ha visto protagonista nel Campionato Primavera 1: “Il mio avvento a Carrara nasce dall’interesse che ho suscitato nello staff tecnico che mi ha seguito durante le finali primavera in cui è stata impegnata l’Atalanta, società che detiene il mio cartellino. La dirigenza azzurra mi è parsa, sin da subito, avere idee chiare su quali siano gli obiettivi stagionali partendo dal piazzamento playoff della scorsa stagione”.

ALARI E I BIG. “Nel campionato 2018/19 la Carrarese vuole, certamente, migliorare e raggiungere traguardi sempre più importanti. Infatti la rosa a disposizione di Mister Baldini vanta calciatori del calibro di Maccarone, Tavano e Coralli che hanno disputato, da protagonisti, annate in categorie superiori”.

AL SERVIZIO DI BALDINI. “Personalmente vengo a Carrara per crescere e formarmi cercando di mettermi a disposizione ed essere utile alla causa. Le mie motivazioni sono a mille e sono davvero entusiasta di poter lavorare insieme a calciatori di livello ed un mister come Silvio Baldini che non ha bisogno di particolari presentazioni. Il mio ruolo è quello del centrale di difesa in uno schieramento a 3 o a 4 e metterò tutta la mia voglia per diventare un calciatore che merita il rispetto e il supporto di una tifoseria calda come quella azzurra”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Voto al mercato: la maggioranza dice 7

Ultimo commento: "Più forti di chi ci vuole morti vinci x noi magica Atalanta folle amore nostro ultras liberi"
ederson calciomercato

Che voto date al calciomercato dell’Atalanta?

Ultimo commento: "La bravura del Mister Gasperini nel proporre i giovani è la forza dell'Atalanta. Eccellente allenatore, grande uomo, vero bergamasco."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Già. Purtroppo soldi nel c'èsso e tirato lacqua"
Arctos sports partners pagliuca

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Infatti i oercassi poi hanno venduto la società"
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Stanno aspettando i soldi dagli abbonamenti per fare il mercato???"

Altro da News