Resta in contatto

News

Almici: “Serie B? Campionato imprevedibile. Sarà fondamentale il gruppo”

L’ex prodotto della cantera di Zingonia è stato presentato oggi in casa Hellas Verona, club con cui militerà nella prossima stagione

“Essere a Verona per me è molto importante, lo reputo un punto di partenza, non di arrivo”. Esordisce così Alberto Almici, che nella prossima stagione vestirà la maglia dell’Hellas Verona.

SULL’OPPORTUNITA’ DI VERONA. “Già due anni fa c’era la possibilità di approdare qui ma alla fine non si è concretizzata – prosegue il neogialloblù a CalcioHellas. Io ho sempre voluto venire all’Hellas e quando al mio matrimonio il mio agente si è presentato con il contratto da firmare ero entusiasta. Lavorerò duro per meritare questa maglia».

SULLA SERIE B. “E’ un campionato imprevedibile. Noi abbiamo iniziato presto per avere più tempo per poterci conoscere meglio. Credo che il gruppo sia fondamentale per poter lavorare bene e per mettere in campo quanto il mister ci chiede di fare durante gli allenamenti. Sarà una lunga stagione e tutti dovremo dare il nostro contributo”.

SU GROSSO. “Mi ha fatto un’ottima impressione. Ha una bella idea di calcio che sta cercando di trasmetterci e che cercheremo di recepire e di mettere in pratica”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"El Tanque" nerazzurro

German Denis

Prima capitano, poi autentica bandiera nerazzurra

Gianpaolo Bellini

Il Vin Diesel di Bergamo

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement
Piccoli Genoa

Dentro uno, fuori tre: il calciomercato d’inverno va bene così?

Ultimo commento: "Non basta Boga per comporre una formazione vincente,bisogna acquistare giocatori piu' forti e veterani dalle squadre piu' forti ."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Non penso proprio: Papu era tutt'altro giocatore e più determinante."

Var e arbitri, che gran rottura. Come dovrebbe comportarsi l’Atalanta?

Ultimo commento: "Giuseppe Elia con tutto il rispetto che si merita una turca. “: VAI A CAGARE”"

SONDAGGIO – Viste le condizioni di Zapata, cosa deve fare l’Atalanta?

Ultimo commento: "Ora una parola sola .... svecchiare per ripartire con Mr. Gasperini Forza Atalanta"

Altro da News