Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Andrea Locatelli: “Contro Frosinone e Roma l’Atalanta sembrava il Real Madrid”

Locatelli

Il pilota del Team Italtrans Racing è impegnato nel mondiale di Moto2: “La flessione di queste gare non cancella quanto fatto di buono”

A oltre 200 chilometri all’ora tra le pieghe del motomondiale c’è anche tempo per pensare alla propria scura del cuore che nel caso di Andrea Locatelli è l’Atalanta.

Il pilota del Team Italtrans Racing è impegnato nel mondiale di Moto2, ma nonostante si appeso in giro per il mondo per via dei suoi impegni agnostici non perde occasione di seguire i nerazzurri. Il legame con la Dea è così forte che in occasione dell’ultimo gran premio del Mugello ha voluto dedicare alla sua squadra perfino un casco: “L’Atalanta è una grande famiglia, come la mia squadra che è composta, guarda caso, da 11 elementi. Non sono un tifoso da stadio, ma questa estate non mi sono perso una gara. Peccato per la sconfitta di Copenaghen, ma io non colpevolizzo né Gomez né Cornelius“.

Questa pausa del campionato farà bene alla squadra – ha detto Locatelli a La Gazzetta dello Sport -. Contro Frosinone e Roma l’Atalanta sembrava il Real Madrid, poi c’è stata una flessione, quindi ben venga la pausa. Il mio futuro? Resterò all’Italtrans anche l’anno prossimo, sperando che la mia carriera decolli. Intanto accelero anche per l’Atalanta ancora in Europa“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News