Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Il Teramo arranca e cambia mister, ma brilla la stella del trevigliese Ranieri

Roberto Ranieri sta facendo vedere buonissime cose con il Teramo ed ha già messo a segno ben due reti

La sua squadra, il Teramo, è in grande difficoltà, con il tecnico Zichella che è stato sollevato ieri dall’incarico dopo un beffardo pareggio maturato al 93′ in quel di Rimini.

Nel frattempo, però, in Abruzzo brilla la stella di Roberto Ranieri, centrocampista classe 1997 di proprietà dell’Atalanta e sin dall’età di 10 anni nelle formazioni del vivaio nerazzurro.
Il ragazzo, originario di Castel Cerreto, sta ben figurando in biancorosso, con ben due gol segnati nelle sei gare finora disputate dalle formazioni di Serie C.

Ranieri è alla terza esperienza in prestito nella terza serie italiana, dopo aver militato nel 2016-17 nel Cosenza e nell’Alessandria nella passata stagione.
Nella piazze precedenti giocava sì spesso, ma non sempre da titolare per via della compresenza, in rosa, di calciatori di ottimo livello. Le due squadre ambivano infatti a traguardi importantissimi ed obiettivi diversi da quelli richiesti dalla società in cui milita ora.

Ranieri, nel frattempo, prosegue nel suo percorso di crescita. L’Atalanta, nel frattempo, terrà sicuramente controllata la sua situazione

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News