Resta in contatto

News

La carica di Rigoni: “Sogno il Real Madrid”

L’esterno offensivo argentino confida ambizioni e idoli in un’intervista esclusiva a DAZN, disponibile oggi sulla piattaforma streaming: “Messi imparagonabile”

“Quando ero piccolo il Real Madrid era già uno dei più grandi club al mondo, arrivarci lo vedevo come un obiettivo e se mi capitasse non ci penserei un secondo”. Il sogno nel cassetto di Emiliano Rigoni, confidato a DAZN nell’intervista esclusiva disponibile da oggi sulla piattaforma di streaming.

EL RAYO REAL. L’esterno offensivo in prestito dallo Zenit all’Atalanta, in ballottaggio con Mario Pasalic (variazione al copione permettendo) per un posto al sole in casa del Chievo alla ripresa del campionato (domenica alle 15, diretta proprio su DAZN), cita anche un madridista fra i suoi preferiti di sempre: “Mi piaceva molto Beckham, lo guardavo attentamente per come calciava il pallone”.

RIGONI E MESSI. El Rayo Rigoni sposta poi il tiro sull’arcirivale delle Merengues, il Barcellona: “Un altro mio idolo è stato Ronaldinho, alla fine è arrivato Messi che ha superato tutti: qualcosa di imparagonabile”.

RIGONI E LA JOYA. Infine, il numero 24 nerazzurro ha rivelato un rapporto molto speciale: “Con Paulo Dybala c’è una grande amicizia, quando passai all’Atalanta mi telefonò per sapere se fosse vero. Ci sentiamo spesso, è un giocatore straordinario da cui imparare molto”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News