Resta in contatto

News

Gasperini come Guardiola… o quasi. Inter avvisata

bologna-atalanta

I bergamaschi dall’ultima pausa per le Nazionali hanno inanellato tre successi di fila: quinta nell’Europa che conta. Ma anche i meneghini non se la passano male

Quinta tra le star d’Europa. Dall’ultima pausa per le Nazionali, l’Atalanta che si accinge a sfidare l’Inter nel lunch match di domenica 11 novembre, valido per la dodicesima giornata di serie A, ha accoppiato alle tre vittorie in serie (Chievo-Parma-Bologna) un quoziente reti da applausi: 10 segnate, appena 2 subite. Il focus odierno del dorso di Bergamo del Corriere della Sera paragona lo stato di salute della squadra di Gasperini a quello delle big del Vecchio Continente.

ATALANTA TRA LE BIG. Tris di bottini anche per Pep Guardiola il Manchester City, in vetta alla graduatoria delle migliori per il più 11 della differenza reti. Seguono il Nantes in Ligue 1 con una serie positiva allungata a 4 e l’Hoffenheim in Bundesliga, entrambi partiti male a differenza dei Citizens, padroni anche in Champions League.

INTER NON DA MENO. Al quarto posto nel rendimento, proprio i prossimi avversari in campionato dei bergamaschi, secondi in classifica ex aequo col Napoli a quota 25 punti, 10 in più dei Gasp-boys.

LE MOTIVAZIONI DEL GASP. Proprio il tecnico di Grugliasco, contro quella che è stato il suo club per pochi mesi tra estate e autunno del 2011, ha vinto solo la prima volta da atalantino – rigore di Pinilla allo scadere, 23 ottobre 2016 – perdendone un paio a San Siro (7-1 il 12 marzo 2017, 2-0 con doppietta di Icardi il 19 novembre successivo) e pareggiando per 0-0 l’ultima a Bergamo il 13 aprile scorso. E contro Maurito, niente Masiello e probabilmente anche Toloi…

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Voto al mercato: la maggioranza dice 7

Ultimo commento: "Più forti di chi ci vuole morti vinci x noi magica Atalanta folle amore nostro ultras liberi"
ederson calciomercato

Che voto date al calciomercato dell’Atalanta?

Ultimo commento: "La bravura del Mister Gasperini nel proporre i giovani è la forza dell'Atalanta. Eccellente allenatore, grande uomo, vero bergamasco."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Già. Purtroppo soldi nel c'èsso e tirato lacqua"
Arctos sports partners pagliuca

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Infatti i oercassi poi hanno venduto la società"
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Stanno aspettando i soldi dagli abbonamenti per fare il mercato???"

Altro da News