Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Mercoledì la ripresa degli allenamenti e l’infermeria si svuota

Mister Gasperini deve fare i conti con l’assenza dei 13 giocatori partiti per le nazionali, ma ritrova Masiello e Tumminello. Toloi e Palomino non preoccupano

È iniziato oggi il “solito” esodo verso le rispettive nazionali di tanti giocatori dell’Atalanta. A questa tornata sono 13 i giocatori gli elementi della rosa di Gasperini che saranno impegnati in giro per il mondo: Etrit Berisha, Berat Djimisiti, Timothy Castagne, Marten de Roon, Remo Freluer, Mario Pasalic, Josip Ilicic, Musa Barrow e Ali Adnan, ai quali vanno aggiunti gli azzurri Gianluca Mancini, Matteo Pessina, Luca Valzania e Davide Bettella.

Il resto del gruppo, invece, tornerà ad allenarsi solamente mercoledì pomeriggio con la coppia di lungodenti VarnierReca sempre a lavorare a parte ma con Andrea Masiello e Marco Tumminello pronti a tornare in gruppo, dove ritroveranno anche Rafael Toloi che nonostante gli undici punti di sutura alla testa sarà al suo posto e José Palomino, il cui infortuno muscolare non preoccupa eccessivamente.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News