Resta in contatto

Rubriche

Nerazzurri in prestito – Marco Sportiello ferma la Fiorentina, Andrea Petagna in gol

Sportiello

L’estremo difensore del Frosinone è stato protagonista assoluto contro la sua ex squadra, salvando i ciociari da sicura capitolazione

Spesso e volentieri capita che la “legge dell’ex”, una regola non scritta del calcio, sia chiamata a decidere gli incontri. La maggior parte delle volte succede che è un giocatore a realizzare la rete decisiva, in altre è invece il portiere a rendersi protagonista, evitando così che la propria squadra capitoli. Questo è quanto accaduto a Marco Sportiello, che nell’anticipo del venerdì si è preso la palma di migliore in campo contro la Fiorentina, bloccando sull’1-1 il suo ultimo club.

ALTRI DI A. Ritorno al gol per Andrea Petagna, autore del gol del momentaneo vantaggio (1-0) della Spal nella gara poi terminata sul 2-2 contro il Cagliari. Buona performance anche per Bryan Cristante, schierato da Di Francesco da mediano vista l’assenza di Daniele De Rossi. L’ex nerazzurro se l’è cavata bene rimanendo in campo per tutto il match contro la Sampdoria. Il Milan ha perso lo scontro con la Juventus, ma Franck Kessié si è comunque guadagnato la pagnotta grazie alla sua generosità in mezzo al campo, mentre Marco D’Alessandro, subentrato all’83’, si è visto negare il 2-2 da Provedel in Empoli-Udinese. Ancora out per infortunio Federico Mattiello nel Bologna.

ALL’ESTERO. Torna a vincere il Senica, formazione slovacca nella quale milita Patrick Asmah, che espugna 4-2 il campo dello Zeleriarne Podbrezova con l’esterno di proprietà atalantina in campo per l’intera durata del match. Sconfitta invece per il Rio Ave di Joao Schmidt (2-1 in casa dell’Aves), mentre pareggi a reti inviolate per il Bordeaux di Andreas Cornelius (subentrato al 59′) e per la Fluminense di Bryan Cabezas (entrato al 64′).

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"El Tanque" nerazzurro

German Denis

Prima capitano, poi autentica bandiera nerazzurra

Gianpaolo Bellini

Il Vin Diesel di Bergamo

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement
Arctos sports partners

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Ogni anno si vendono giovani emergenti e si acquistano talenti non ancora sbocciati ...."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "è ancora sicuro di ciò che ha scritto, ora che siamo all'ultima partita di campionato?"
Piccoli Genoa

Dentro uno, fuori tre: il calciomercato d’inverno va bene così?

Ultimo commento: "Non basta Boga per comporre una formazione vincente,bisogna acquistare giocatori piu' forti e veterani dalle squadre piu' forti ."

Var e arbitri, che gran rottura. Come dovrebbe comportarsi l’Atalanta?

Ultimo commento: "Giuseppe Elia con tutto il rispetto che si merita una turca. “: VAI A CAGARE”"

SONDAGGIO – Viste le condizioni di Zapata, cosa deve fare l’Atalanta?

Ultimo commento: "Ora una parola sola .... svecchiare per ripartire con Mr. Gasperini Forza Atalanta"

Altro da Rubriche