Resta in contatto

Approfondimenti

Minutaggio nerazzurro/1 – Rafael Toloi è il più presente nel pacchetto arretrato

rafael toloi

Seguono Palomino e Mancini, mentre fra i pali Gollini è in vantaggio su Berisha. Zero minuti solo per Rossi, il giovane Bettella e l’indisponibile Varnier

Atalanta che scende in campo sempre con gli stessi elementi? Macché, pura leggenda metropolitana. Almeno per quanto concerne portieri e difensori che spesso sono stati ruotati.

BERISHA VS GOLLINI. In particolar modo è evidente il dualismo fra gli estremi difensori con Pierluigi Gollini in vantaggio rispetto ad Etrit Berisha. In campionato sono 668 (recupero compreso) i minuti disputati dal’ex Aston Villa contro i 479 dell’albanese che però ha subito solamente 3 reti in cinque apparizioni contro le 11 in 7 del collega. Ampliando la statistica anche all’Europa League, il rapper coi guanti amplifica il divario essendo sceso in campo nei doppi confronti contro Hapoel Haifa e Fc Copenaghen, mentre il collega si è limitato alle due sfide con il Sarajevo. Zero minuti per Francesco Rossi.

DIFESA. Passando la palla ai difensori scopriamo invece che, com’era prevedibile, i nerazzurri che sono stati maggiormente schierati sono Rafael Toloi (948 minuti) e Josè Palomino (858). Messo ko per infortunio, Andrea Masiello si è fermato solamente a 506, ma lo stop ha favorito l’esplosione di Gianluca Mancini, fresco di convocazione azzurra, che si è rivelato protagonista in 682 minuti. Minutaggio inferiore invece per Berat Djimsiti, che era stato accantonato dopo le prime tre da titolare. Per l’albanese, ripescato contro l’Inter, un bottino di 333 minuti. Nessun minuto per il giovane Davide Bettella e l’indisponibile Marco Varnier.

2 Commenti

2
Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] nel pacchetto arretrato abbiamo notato un’elevata alternanza (leggi qui la statistica), la stessa cosa non può essere detta per le corsie esterne, aree del campo in cui Hans Hateboer, […]

trackback

[…] differenza di difesa e corsie esterne, in mezzo al campo Gian Piero Gasperini possiede delle gerarchie ben definite che […]

Advertisement

Cristiano Doni

Ultimo commento: "Doni NON CI SONO PARAGONI. AVEVA SEMPRE FAME... Cattiveria agonistica da vendere!!"

Dea-Papu Gomez, una lunga storia d’amore

Ultimo commento: "un artista che ha fatto innamorare una citta e una provincia."

Marino Magrin

Ultimo commento: "È sempre stato un centrocampista di concetto, alla Freuler, ma il centravanti proprio mai, nemmeno in emergenza..."

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "grande giocatore e persona seria peccato che non si veda piu'"

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Grazie "EUROMONDO" x le notti magiche"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Title

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti