Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Castagne, ci vogliono tempo e pazienza anche per lui. La Dea lo aspetta

castagne

Sa bilanciare le due fasi, è rapido e fa valere il fisico in difesa e in attacco. Il belga ha bisogno di tempo, per l’Atalanta può dare ancora tanto

Castagne è un terzino che non si risparmia mai e sopratutto capace di farsi valere sul piano fisico. Nonostante non sia ancora completamente inserito nella fisicità del calcio italiano resta rapidissimo nel rispondere all’uno-due del compagno, sa bilanciare le due fasi, riuscendo a entrare anche in zona goal.

Classe 1995, un nuovo giovane talento per la Dea. Lui che ha mosso i primi passi da calciatore nel piccolo club belga del Royal Excelsior Virton, prima di passare alle giovanili del Genk nel all’inizio del 2010. Poi l’Europa League con la maglia dell’Atalanta.

Gian Piero Gasperini lo ha spesso utilizzato durante la passata stagione. Soprattutto nell’alternarsi delle tre competizioni in cui sono stati impegnati i nerazzurri. Una pedina che ha spesso fatto male alle difese avversarie e che tutto l’ambiente aspetta, con la pazienza che gli è dovuta. Per fare male ancora, insieme, verso nuovi traguardi europei.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

La voce dei tifosi: a gennaio almeno 4 dovrebbero salutare

Ultimo commento: "Gran Bazar Atalanta !!! Qui si vende tutto ! Ecco la Politica di rafforzamento di Pagliuca !&"
Brescia-atalanta

Sondaggio a risposta secca: a Gasperini pieni poteri sul mercato, sì o no?

Ultimo commento: "Sembra che molti si siano dimenticati quali siano stati gli acquisti pretesi da Gasperini: Musso (dopo aver fatto fuori gollini, dato via gratis,..."

Gasperini e la rosa troppo lunga: chi deve levare le tende a gennaio?

Ultimo commento: "Boga via perché perde mille palloni e non ne recupera uno. Dannosissimo per l'Atalanta tenere un giocatore così vanifica il lavoro di costruzione..."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Ma quale Gomez,questo boga corre corre e nulla più alza so' la crapa e arda doe te ndet besot"

Altro da Approfondimenti