Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Grassi al miele: “Atalanta società che sa aspettare i propri giovani, legato alla Dea”

grassi

Alberto Grassi mieloso nei confronti della società che lo ha cresciuto: “Sano prepararti e aspettarti”

Alberto Grassi trova parole al miele per la società che lo ha cresciuto, l’Atalanta. Queste le sue parole, nell’esclusiva concessa a Jessica Tozzi di Gianlucadimarzio.com

“Sono preparati e sanno aspettarti, se vedono che non sei ancora pronto ti fanno crescere in altre squadre e poi ti riaccolgono. Sono molto bravi e ci sarebbero tantissimi esempio di grandi giocatori cresciuti nel vivaio nerazzurro. Sono legatissimo all’Atalanta e sento ancora Freuler, che è un ragazzo d’oro, e Gollini. Ma sento anche Caldara e Conti che ora sono al Milan. Poi Alberto Paloschi, conosciuto a Bergamo e con me per un anno alla Spal; ogni tanto lo rivedo, sono andato a Ferrara a trovarlo”

Tra i ragazzi con cui ha legato a Parma c’è anche un altro “figlio di Zingonia”, Alessandro Bastoni. Dice infatti Grassi: “Qui c’è un ottimo gruppo. Con Bastoni, Dezi e Inglese sono molto legato andiamo spesso a cena fuori, giochiamo alla play e anche se sono il più scarso ogni tanto mi va di fortuna e vinco.”

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News