Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Quel cambio di Zapata assai criticato: stampa e tifosi duri con Gasp

Il cambio del tecnico di Grugliasco al 46′ è stato criticato da molti tifosi e dalla carta stampata

Il cambio avvenuto all’intervallo di ieri, sul punteggio di 1-2, ha fatto molto discutere. Non parliamo ovviamente della sostituzione di Toloi con Gianluca Mancini, avvenuto per via del problema muscolare accusato dal brasiliano. La mossa in questione riguarda la sostituzione di Duvan Zapata con Mario Pasalic, che avrebbe secondo molti abbassato notevolmente il baricentro della squadra.

Può anche essere che la cosa sia stata vera, però va anche considerato come nella passata stagione avesse funzionato spesso e volentieri la formula con Gomez da falso nueve e Ilicic qualche metro dietro. E poi, come sempre, vale il fatto che Gasperini vede tutti i giorni i giocatori, conoscendo al meglio anche le condizione psico-fisiche dei ragazzi stessi.

Di certo c’è che i fatti, alla fine della corsa, non hanno dato ragione al tecnico di Grugliasco.

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Approfondimenti