Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Champions: il Napoli vince, ma la qualificazione è rinviata

Gli uomini di Ancelotti non falliscono la prova Stella Rossa senza però alcuna certezza: l’11 dicembre se la vedranno in casa del Liverpool, che vincendo 2-0 passerebbe

Come vincere, e bene, una partita fondamentale senza agguantare lo straccio di una certezza. Il Napoli di Ancelotti, prossimo avversario in campionato (lunedì 3 dicembre) dell’Atalanta, non lascia scampo alla Stella Rossa al San Paolo salendo a quota 9 nel girone, ma il ko del Liverpool (6) a Parigi lascia tutto in discussione. A Belgrado Neymar e soci se la vedranno con una squadra esclusa dai giochi, mentre i Ciucci dovranno pareggiare o perdere con non più di un gol di scarto, il risultato dell’andata: il quoziente reti di 7-4 non li lascia tranquilli a fronte dell’8-7 dei Reds.

NAPOLI RIDE POCO. Partenopei avanti dopo 11 minuti grazie ad Hamsik, abile a sfruttare la torre di Maksimovic su angolo di Insigne per infilare a sua volta di testa da pochi passi. Raddoppio tre giri di lancetta dopo la mezzora grazie alla catena di sinistra Mario Ruiz-Ruiz che pesca il taglio di Mertens. Tris dello stesso belga al 6′ della ripresa, smarcato dalla verticalizzazione dello slovacco, mentre del punto della bandiera s’incarica Ben Nabouhane una cinquina cronometrica più tardi su imbeccata di Marin.

L’INTER PIANGE. Peggio ancora l’Inter, che non inforca fino in fondo l’occhiale nella tana del Tottenham facendosi raggiungere a 7 proprio dai londinesi: a 10′ dal novantesimo Eriksen piomba in area su una percussione di Sissoko splendidamente rifinita da Alli e batte Handanovic. Per passare il turno occorre il bottino pieno a San Siro contro il fanalino di coda PSV.

Gruppo A
Atletico Madrid (12) – Monaco (1) 2-0 [2′ Koke, 24′ Griezmann: espulso Savic (A) 82′]
Borussia Dortmund (10) – Club Brugge (5) 0-0

Gruppo B
PSV Eindhoven (1) – Barcellona (13) 1-2 [61′ Messi, 70′ Piqué, 82′ de Jong (P)]
Tottenham (7) – Inter (7) 1-0 [80′ Eriksen]

Gruppo C 
PSG (8) – Liverpool (6) 2-1 [13′ Bernat, 37′ Neymar, 45’+1′ rig. Milner (L)]
Napoli (9) – Stella Rossa (4) 3-1 [11′ Hamsik, 33′ e 51′ Mertens, 57′ Ben Nabouhane]

Gruppo D
Lokomotiv Mosca (3) – Galatasaray (4) 2-0 [43′ aut. Donk, 54′ Ignatyev]
Porto (13) – Schalke 04 (8) 3-1 [52′ Eder Militao, 55′ Jesus Corona, 89′ rig. Bentaleb (S), 94′ Marega]

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News