Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

I flessori di Toloi e il lato debole

rafael toloi

La destra della difesa nerazzurra è stata trapassata dal Napoli in occasione di entrambi i gol. Ma i problemi ci sono anche davanti

Il lato debole dell’Atalanta? Contro il Napoli, sicuramente quello che di solito presidia Rafael Toloi. Il grande assente sul centrodestra, tanto che dalle sue parti sono capitati il gol a freddo di Fabian Ruiz e il matchball di Arkadiusz Milik. Ma il focus odierno della Gazzetta dello Sport mette nel mirino anche gli equilibri dalla cintola in su.

IL PROBLEMA A DESTRA. Il posizionamento del trio arretrato nel Monday Night è stato errato su entrambi i gol. Sbilanciato in avanti di una decina di metri su quello di Ruiz, e Hans Hateboer non ha fatto in tempo a rinculare. Gianluca Mancini era troppo accentrato. Infine la combinazione Rui-Milik con José Palomino e Andrea Masiello a non prendere in sandwich il polacco. E a destra il danno comincia dalla squalifica di Josip Ilicic.

PAPU E IL RAYO. Alejandro Gomez nel nuovo ruolo da suggeritore dietro le punte non ha ancora accumulato grandi numeri: finora, 2 gol e 2 assist col Frosinone, altri 2 gol a Milan e Inter, l’unico dopo la rivoluzione tattica personale col Chievo. Se lui non è in palla, il motore gira con un cilindro in meno. Il tango argentino a volte scivola, perché Emiliano Rigoni da vice Ilicic ha steccato: tra Roma e Milan 3 palloni nel sacco più giocate belle e decisive, ma dopo settembre il nulla. Ai margini nel primo tempo, l’altro ieri è entrato per caso nell’azione del pari ciccando la conclusione sul cross di Robin Gosens poi trasformata da Hateboer in assist di testa per Duvan Zapata. Lui sì, una nota positiva, essendosi sbloccato anche in casa dopo averlo fatto a Bologna.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News