Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Gasperini: “Ma quale Champions, perché non puntare allo Scudetto?”

L’allenatore dell’Atalanta si sofferma a Sky, al termine della roboante vittoria di Udine: esordisce con una battuta

Euforico, Gian Piero Gasperini, intervistato in apertura del programma ‘Sky Calcio Show’ dedicato alle gare del pomeriggio. Dallo studio televisivo elogiano l’Atalanta, parlando di Champions. Il Gasp, ironicamente, incalza il conduttore: “Certo, certo. Perchè non puntare direttamente allo Scudetto?”

“Stiamo disputando un campionato bellissimo, tutte le squadre possono lottare addirittura per il quarto posto. Non ricordo un torneo così stretto, in classifica, a questo punto della stagione – ha proseguito Gasperini – Noi abbiamo tanti giocatori nuovi, nell’arco della stagione potranno ancora crescere. Per noi un Zapata così è un valore aggiunto. Ha fatto una gara, già col Napoli, davvero importante… oggi si è superato”.

L’Atalanta piace, anche alla critica dei salotti televisivi: “Quest’anno, tolti rarissimi casi, riusciamo a compiere grandi prestazioni. Abbiamo avuto qualche acciacco che ha un po’ pesato, ad un certo punto eravamo senza tre difensori. Piano piano adesso recupereremo tutti, anche Ilicic la prossima settimana – spiega Gasperini, a Sky – All’inizio abbiamo faticato a trovare i sostituti di Kurtic e Cristante. In alcune partite riuscivamo a creare tanto, ma senza segnare”.

“Il coraggio che riesco a dare alla squadra? Resta la soddisfazione più grande. Con alcuni giocatori, sono qui da qualche anno, ormai ci conosciamo davvero bene. Oggi Toloi è stato straordinario, ma non solo lui. Io non li freno i miei ragazzi… – conclude Gasperini, successivamente incalzato in chiave mercato su IlicicVerrà ceduto l’anno prossimo? Non è vero, non piace a nessuno. Sempre infortunato… (ride, ndr)”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement
calciomercato

Sondaggio: come dovrebbe comportarsi l’Atalanta dopo la pubblicazione delle intercettazioni?

Ultimo commento: "Bisogna lasciar fare,che siano tutti coinvolti è palese come anche che il mercato è "drogato", pagato troppo Kulusesky?E Gagliardini allora?il..."

La voce dei tifosi: a gennaio almeno 4 dovrebbero salutare

Ultimo commento: "Boga via e buona fortuna. Ma il buco è in mezzo al campo senza il miglior Freuler perdiamo partite a raffica . Serve comprare un centrocampista..."
Brescia-atalanta

Sondaggio a risposta secca: a Gasperini pieni poteri sul mercato, sì o no?

Ultimo commento: "Ok ma importante che rinforzi il centrocampo perché mancano incontristi puri capaci di aggredire e recuperare palloni invece che lasciar giocare..."

Altro da News