Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Una delle prime medaglie del Pallone d’Oro fu… ad Alzano Lombardo

Luka Modric vinse un torneo giovanile ad Alzano Lombardo a fine anni Novanta. L’incredibile reperto di questi giorni…

Luka Modric ha vinto lunedì sera il Pallone d’Oro a Parigi. Eppure da piccolo aveva già avuto modo di avere qualche piccola soddisfazione calcistica all’estero, segnatamente ad Alzano Lombardo. Sui social, infatti, nelle scorse ore ha iniziato a circolare una foto che lo ritrae, giovanissimo, con in mano il torneo riservato alla categoria Esordienti dalla società Immacolata Alzano. L’Eco di Bergamo di oggi ha riprovato a ricostruire brevemente la vicenda.

Correva l’anno 1997 e Modric militava nello Zadar, società invitata al torneo da Natale Bucci, imprenditore alzanese di origine croata che era solito far partecipare al torneo stesso diverse società del Paese balcanico. La foto in questione vede l’attuale numero 10 del Real Madrid premiato dallo stesso Bucci, scomparso un anno fa. A far scatenare il tam-tam in rete è stata la pubblicazione della foto da parte del figlio di Bucci, Antonio, che ha ricordato in questo scatto il defunto padre, che in questi giorni avrebbe compiuto gli anni.

Con il passare del tempo Modric ha scalato vette allora impensabili, ma forse il campione ex Tottenham avrà ancora qualche ricordo di quel torneo giocato in Italia da piccolino…

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News