Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Mozzanica calcio femminile

Mozzanica, Martinovic si presenta: “Che coppia con Caccamo!”

La neo attaccante delle ladies atalantine, appena arrivata da Sassuolo, saluta con favore la nuova partnership in area di rigore: “Squadra in crescita”

“Arrivo in una squadra in crescita partita dopo partita che ha chiuso acquisti importanti. Come Patrizia Caccamo, da cui posso imparare molto: spero di trovare presto sintonia con lei”. Melania Martinovic, ciliegina sulla torta degli innesti di fine anno del calciomercato dell’Atalanta Mozzanica, ufficializzata ieri sera, nel presentarsi sulle pagine del sito ufficiale delle ladies nerazzurre saluta con favore la nuova coppia d’attacco agli ordini di Michele Ardito.

IN CERCA DI RISCATTO. “Sono felice di essere una giocatrice dell’Atalanta Mozzanica – ha proseguito la venticinquenne punta capitolina -. La società mi ha cercato con insistenza in un momento non ottimale della mia carriera: voglio ripagare la fiducia del mister e della dirigenza”. Melania, proveniente dal Sassuolo, ha subito voglia di dimostrare in campo di essere un pezzo da novanta: “L’obiettivo è continuare a crescere insieme alla squadra partendo dalla prossima sfida col Milan”.

ROMANA DI ROMA. 17 gol in 33 partite con la maglia della Res Roma nelle ultime due stagioni, Martinovic è cresciuta nella Totti Soccer School con cui ha disputato il suo primo campionato di serie C laziale. Eurnova e Roma CF (con promozione in B nella primavera del 2013) le tappe successive, quindi la salita in A nelle file dell’Acese al termine del campionato 2014-2015, vanificata dalla mancata iscrizione della società siciliana: un’annata da 16 palloni in porta in 23 allacciate di scarpe. Poi Chieti (24 gol in 20 partite) e finalmente la massima serie con la Res.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement
calciomercato

Sondaggio: come dovrebbe comportarsi l’Atalanta dopo la pubblicazione delle intercettazioni?

Ultimo commento: "Dalle intercettazioni emergono situazioni poco chiare, a parte parzialmente e in modo non inequivocabile le plusvalenze fittizie. L'aspetto rilevante..."

La voce dei tifosi: a gennaio almeno 4 dovrebbero salutare

Ultimo commento: "Boga via e buona fortuna. Ma il buco è in mezzo al campo senza il miglior Freuler perdiamo partite a raffica . Serve comprare un centrocampista..."
Brescia-atalanta

Sondaggio a risposta secca: a Gasperini pieni poteri sul mercato, sì o no?

Ultimo commento: "Ok ma importante che rinforzi il centrocampo perché mancano incontristi puri capaci di aggredire e recuperare palloni invece che lasciar giocare..."

Altro da Mozzanica calcio femminile