Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

“Spazio ai giovani della Primavera”. Parola di Presidente

coronavirus

Il vertice societario, nell’intervista a tu per tu con la Gazzetta dello Sport, ha spaziato dal mercato di gennaio allo stadio passando per Zapata: “Fortissimo”

“Mio figlio Luca ha parlato dello spazio da dare anche ai giovani della Primavera, io sono d’accordo”. Antonio Percassi, a tu per tu con la Gazzetta dello Sport nella Serata dei Ricordi del Club Amici dell’Atalanta, ha sposato l’idea di uno sfoltimento della rosa a gennaio rimpolpando l’organico con i gioielli di famiglia di Zingonia: “Il parco giocatori era stato allestito per tre fronti, se qualcuno dovrà andare in prestito per giocare con continuità ci penseremo insieme a Gasperini”.

I BABY A GENNAIO. “La strategia va definita col mister e la dirigenza, perché l’eliminazione dall’Europa League di Copenaghen ha impedito ad alcuni di trovare posto in squadra – ha spiegato il presidente atalantino -. Qualcuno resterà, altri potrebbero andar via. Vogliamo valorizzare i giovani di nostra proprietà”.

VIVA ZAPATA! “Duvan Zapata adesso va alla grande, prima ha pagato il lavoro e gli allenamenti tosti di Gasperini – ha sottolineato Percassi -. Si diceva di un attacco che faticava a segnare, le cose sono cambiate. E lui è fortissimo: siamo ripartiti alla grande ma capitano scivoloni come a Empoli, dove abbiamo patito l’avversario. Con la Lazio sarà una partitona, il mister è bravo a preparare le sfide”.

LO STADIO… ALTROVE. “Nel nuovo stadio vorrei vedere giocare Messi, ma ovviamente è solo un sogno. Raggiunta la salvezza, per anticipare i lavori, potremmo giocare altrove le ultime 2-3 di campionato: il Mapei Stadium è uno stadio amico, ma non c’è nulla di definito”.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News