Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Marotta, gli occhi su un laziale

Marotta plusvalenze

Il neo amministratore delegato dell’Inter pronto ai grandi acquisti. Dagli svincolati Fabregas e Mata, la strada porta fino a Milinkovic-Savic, stasera a riposo

Sergej Milinkovic-Savic stasera contro l’Eintracht Francoforte in chiusura di girone di Europa League non ci sarà: come Ciro Immobile e forse il regista basso Lucas Leiva, Simone Inzaghi gli ha risparmiato l’impegno in vista del posticipo della sedicesima di serie A lunedì 17 sul campo dell’Atalanta. Ma il centrocampista serbo è già nel mirino di Beppe Marotta, appena nominato amministratore delegato dell’Inter e in vena di grandi obiettivi di mercato. Dalla prossima estate, beninteso.

DAGLI SVINCOLATI A SERGEJ. L’alto dirigente, fresco ex juventino, approdato alla corte di Suning, punta decisamente in alto. Il centrocampista serbo della squadra capitolina sarebbe la ciliegina sulla torta in un’ampia rosa di possibili scelte, tutte in scadenza con le rispettive squadre: da Fabregas a Mata passando per Ramsey e Rabiot. In Italia, invece, l’altra vedette che interessa è l’ala della Fiorentina Federico Chiesa.

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Calciomercato