Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Il doppio ex Belleri: “Che equilibrio tra Atalanta e Lazio”

Manuel Belleri ha giocato con entrambe le maglie, secondo l’ex atalantino la Lazio ha qualche chances in più

L’ex difensore di Atalanta e Lazio ha giocato in anticipo la sfida di domani sera (ore 20:30) a Bergamo. Secondo Belleri i biancocelesti ricominceranno a vincere: “La squadra ha ricevuto numerose critiche e qualche giocatore rende meno del previsto, anche per via delle pressione del calciomercato. Sono sicuro però che Inzaghi riuscirà presto a creare le motivazioni giuste nei ragazzi, per far sì che il gruppo di rialzi – spiega Belleri a Laziopress.it – Il periodo è delicato per la Lazio, ma i giocatori devono prenderne coscienza, così da ripartire presto sulla strada dello scorso anno”.

Si parla dell’Atalanta: È una squadra ostica quella di Bergamo: anche loro hanno avuto delle difficoltà iniziali, ma ora stanno facendo un buon campionato e, come spesso capita, giocheranno per vincere. Faranno sicuramente una gara aggressiva, cercando di portare a casa il risultato. Questo credo sarà l’approccio di Gasperini e dell’Atalanta – prosegue Belleri – Sarà una gara molto equilibrata: entrambe le squadre hanno dei problemi, sicuramente di natura diversa. Credo che la Lazio abbia delle carte in più dal punto di vista dei giocatori, quindi potrà fare bene”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News