Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Atalanta vs Lazio, Dea contro Aquila

Entrambi i simboli societari raccontano una storia antica che arreca un profondo significato simbolico

Una Dea e un’aquila: entrambe volano alto, ma questa sera dovranno scontrarsi in campo aperto. Dal mito greco fino alla scoperta del rapace sulle vette di uno dei primi presidenti-escursionisti, ecco a voi la storia dei due simboli che si scontreranno nel monday night.

DEA. La storia di Atalanta ai bergamaschi ormai è nota, è la figura mitologica greca, figlia di Iaso, re dell’Arcadia, imbattibile nella caccia e nella corsa: solo le tre mele d’oro dell’innamoratissimo Melanione, dono di Afrodite, posero fine alla sua imbattibilità. Tre mele d’oro, lo stesso bottino portato a casa dall’ultima gara di Udine, con altrettante reti dorate messe a segno dal bomber (pagato a peso d’oro) Duvan Zapata.

AQUILA. Diversa è la storia del rapace biancoceleste: la scelta dell’animale fu di Fortunato Ballerini, secondo presidente nella storia della società e anche della sezione di escursionismo. Proprio il suo amore per la natura e le escursioni portò Ballerini a incappare spesso nell’aquila tra le vette più alte, così scelse, nel primo logo del 1912, di posarne una sullo scudo societario. Sotto la presidenza Lotito l’Aquila ha fatto il suo ingresso in carne ed ossa all’Olimpico, prima della partite casalinghe dei biancoazzurri: i giri che l’aquila può effettuare nel cielo sono una previsione dell’andamento della partita.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Approfondimenti