Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Mozzanica calcio femminile

Melania Martinovic al fotofinish regala il successo all’AtalantaMozzanica

atalantamozzanica melania martinovic

Una rete al 92′ dell’ex attaccante del Sassuolo consente alle nerazzurre di chiudere il 2018 con la vittoria Pink Bari, fanalino di coda della Serie A

Si conclude con tre punti il 2018 dell’AtalantaMozzanica che nell’ultimo turno del girone d’andata riesce a imporsi di misura sul Pink Bari grazie al gol di Melania Martinovic a pochi minuti dallo scadere.

Le nerazzurre approcciano meglio il match ma non riescono a sbloccare il risultato con l’attaccante, prelevata pochi giorni fa dal Sassuolo, che non concretizza un paio di situazioni. Il Bari se ne sta chiuso nella propria metà campo lasciando alle ragazze di Ardito il pallino del gioco che però non frutta gol prima dell’intervallo complice anche il miracolo di Aprile su Caccamo a fil di duplice fischio.

Nella ripresa la gara rimane combattuta, ma senza trovare il guizzo vincente. Fino ai minuti di recupero quando un calcio di punizione dalla trequarti si trasforma nell’occasione d’oro per Martinovic che fulmina Aprile e mette a segno la prima rete con la maglia dell’AtalantaMozzanica.

AtalantaMozzanica-Pink Bari 1-0
AtalantaMozzanica (4-3-3): Lemey; Lazzari, Vitale, Scarpellini, Jordan; Colombo, Stracchi, Re (30’st Fusar Poli); Pellegrinelli (15’st Piacezzi), Martinovic, Caccamo (34’st Anghileri). A disp. Resmini, Castellani, Mandelli, Zanoli. All. Ardito.
Pink Bari (5-3-2): Aprile; Santoro, Soro, Novellino, Patterson, Ceci; Piro, Di Bari, Vivirito; Pittaccio (36’st Quazzico), Strisciuglio (24’st O’Neill). A disp. Baldi, Marrone, Petkova, Cangiano, Capitanelli. All. D’Ermilio.
Arbitro: Giaccaglia di Jesi
Rete: 47’st Martinovic
Note: ammonite Re, Strisciuglio e Novellino

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Mozzanica calcio femminile