Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Pubblico, più 4,8%: la Dea tira

Gli spettatori a Bergamo nella prima metà della corrente stagione sono cresciuti più della media della serie A, ferma a 3,2%: quasi 19 mila a partita

Quasi 19 mila presenze a partita, esattamente 18.876. Lo stadio di Bergamo, grazie all’Atalanta, come sottolinea L’Eco di Bergamo stamani ha registrato una crescita di spettatori superiore alla media della serie A: più 4,8 per cento contro 3,2. Il dato ha come termine di paragone il totale dell’intero campionato scorso.

MEDIE NAZIONALI. Alla fine del girone d’andata sugli spalti della massima serie si sono registrate mediamente 25.500 unità, contro le 24.706 in 38 giornate nel 2017-2018. Il miglior dato negli ultimi cinque anni, con un più 14,8% rispetto al 2016-2017.

MEDIE BERGAMASCHE. I nerazzurri, come ricordato in premessa, attirano sempre più gente. Ad aiutare l’incremento, comunque, l’ospitata alle tre big Juventus, Napoli e Inter, mentre nello scorso torneo solo i bianconeri avevano disputato a Bergamo l’andata. L’Atalanta occupa la tredicesima posizione per spettatori in casa.

I NERAZZURRI CHE COMANDANO. Il primato in questa voce appartiene all’Inter per la quarta annata di fila. Ai match dei nerazzurri della metropoli a San Siro assistono 62.281 persone (più 8,3% rispetto ai 57.529 dello scorso campionato). A seguire, il Milan (52.977, più 0,5%), la Juventus (40.020, più 1,8%), la Roma (38.556, +2,9%) e la Lazio (34.603, 11,6%). Il report dell’Osservatorio Calcio Italiano rileva altresì il calo nettissimo del “San Paolo” di Napoli (32.356, -24,9%) e l’impennata del “Franchi” di Firenze (31.457, +20,6). La sfida con più pubblico è stata il derby Inter-Milan con 78.275.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News