Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Kresic gioca al Carpi mentre sogna la Dea: “Tornerò”

Appena arrivato a Carpi che già pensa al momento in cui tornerà, più forte di prima, alla sua Atalanta per dimostrare che può giocare in una squadra di alto livello

Il nuovo calciatore del Carpi è Anton Kresic, un difensore con le idee molto chiare. Arrivato in prestito dall’Atalanta, ha parlato così al canale ufficiale Carpifc.com: “Ho scelto di venire a Carpi perché ho visto una squadra che lotta sempre, gioca su ogni pallone per 90 minuti e penso di poter aiutare la squadra a raggiungere la salvezza (…)“.

FUTURO NERAZZURRO. Kresic ha voluto lanciare un messaggio anche alla sua Atalanta, un sogno che non si è dissolto, anzi, si è fatto solo da parte per poter vivere al meglio questa esperienza al Carpi, ma è rimasto ben visibile nel cassetto in cui è conservato: “Arrivo qui molto carico per dimostrare il mio valore e centrare la salvezza. So che qui si lavora duramente, il direttore mi ha detto che qui si lavora tanto. A me piace perché le mie qualità sono fisiche e atletiche. Fisicamente sto bene, mi sono allenato anche durante le vacanze. Voglio fare bene qui per fare uno step ancora in avanti e tornare all’Atalanta e dimostrare che posso starci”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Calciomercato