Resta in contatto

News

Cordoba: “Mi sarebbe piaciuto lavorare con Gasp”

gian piero gasperini massimo moratti

L’ex difensore dell’Inter, Ivan Ramiro Cordoba, ha elogiato le qualità del mister della Dea e ha spiegato i motivi del “fallimento” con la società milanese

Troppo pochi i tre mesi di mister Gasperini interista per potersi conoscere. Ivan Ramiro Cordoba, che ai tempi stava iniziando l’ultima stagione da calciatore, ha ricordato oggi a La Gazzetta dello Sport quei momenti: “Tecnico con determinate idee, per introdurle ha bisogno di tempo. Fu costretto a cambiare velocemente, ecco spiegate certe difficoltà. Abbiamo avuto poche occasioni per parlare. In fase di preparazione, ero infortunato e non ci fu la possibilità di conoscerlo bene. Mi sarebbe piaciuto lavorare con lui. Metodo interessante, mi sembra un gran lavoratore che si fida del proprio calcio, arrivò cercando di insegnare un certo metodo, poi comprese che sarebbe stato necessario modificare. Forse fu proprio questo il problema”.

ALTRA CHANCE. “Se meriterebbe un’altra occasione a certi livelli? Ora sta facendo bene con l’Atalanta…”.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News