Resta in contatto

News

Primavera, Palermo-Atalanta 2-4 FINALE: vittoria nerazzurra nel recupero!

Rileggi la cronaca, i baby nerazzurri di Brambilla sbancano il campo siciliano: dopo il doppio vantaggio, subiscono la rimonta del Palermo, ma nel finale arriva la vittoria

Al ‘Pasqualino Stadium’ di Carini (Palermo) i rosanero ospitano l’Atalanta, ecco gli aggiornamenti in tempo reale:

7′ 0-1 GOL L’ex rosa Louka sfrutta al meglio un calcio d’angolo e insacca di testa, nerazzurrini in vantaggio!

12′ I padroni di casa provano a reagire, ma la difesa atalantina reagisce colpo su colpo.

15′ 0-2 GOL Atterrato in area Cambiaghi, il numero 4 Colpani conclude in maniera potente il rigore, non lasciando scampo all’estremo difensore rosanero Avogadri.

19′ Non si lascia attendere la risposta del Palermo, che con Gallo sfiora la rete direttamente da calcio d’angolo. Attento il portiere nerazzurro, Carnesecchi.

30′ 1-2 GOL Il Palermo riduce le distanze, sugli sviluppi di un corner, è Rizzo a superare Carnesecchi deviando di testa un pallone vagante in area.

40′ 1-2 GOL Ancora di testa, ancora Rizzo: quasi una rete fotocopia per il pareggio dei padroni di casa, Atalanta in blackout mentale negli ultimi dieci minuti

47′ FINE PT Dopo due minuti di recupero termina il primo tempo di una gara certamente emozionante, risultato ancora aperto.

45′ INIZIO ST Cambio per i nerazzurri, esce Traore ed entra Peli.

62′ Colley prova a riportare in vantaggio l’Atalanta, la sua conclusione dal limite dell’area di rigore, però, è imprecisa.

70′ Sostituzione anche nel Palermo, in campo Ruggiero per Lucera.

75′ Girandola di cambi: esce Birligea, entra Montaperto per il Palermo, tra gli orobici dentro Cortinovis per Gyabuaa.

79′ Occasionissima Atalanta, ancora con Colley, il numero 10 ci prova dopo un’incursione di Peli ma il suo tiro d’esterno termina a pochi centimetri dalla porta rosanero.

83′ Terza palla gol clamorosa per Colley, questa volta colpisce l’incrocio dei pali direttamente su calcio di punizione dal limite dell’area.

86′ Altro cambio tra i rosanero, esce Rizzo ed entra Correnti.

90′ 2-3 GOL Azione d’attacco nerazzurra, sugli sviluppi di un calcio piazzato il portiere del Palermo respinge un colpo di testa in area piccola, ma Colley è il più lesto di tutti ed insacca!

93′ 2-4 GOL I rosanero si spingono in avanti per il pari, anche con il portiere, ma subiscono in contropiede il definitivo 2-4 dell’Atalanta con Peli, che corre per tutto il campo e segna a porta vuota.

95′ FINALE Atalanta batte in trasferta il Palermo, 2-4!

 

Queste invece le formazioni ufficiali (calcio d’inizio alle ore 14,30)

Palermo: Avogadri, Sicuro, Gallo, Petrucci, Fradella, Santoro, Rizzo, Mendola, Birligea, Lucera, Gambino. All. Giuseppe Scurto.

Atalanta: Carnesecchi, Bergonzi, Brogni, Colpani, Okoli, Guth, Traore, Gyabuaa, Louka, Colley, Cambiaghi. All. Massimo Brambilla.

Arbitro: Camplone di Pescara (Ruggieri, Basile).

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement
Arctos sports partners

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "CAUSA INSISTENZA CON BOGA E ZAPATA TITOLARI MA FUORI FORMA E INGUARDABILI . BOGA DA VENDERE NOCIVO PER IL NOSTRO GIOCO. RIGUARDATEVI LE PARTITE CON..."
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Che tu sia un dipendente pubblico del settore pubblico o privato, lavoratori autonomi, artigiani, commercianti, lavori in qualsiasi settore di..."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Gosens aveva difeso il Papu. Aspettavano solo l'offerta giusta per cederlo"

Altro da News