Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

La Dea segna e… sogna: due punti in più rispetto all’anno scorso

L’Atalanta sta facendo meglio della scorsa stagione, il filotto di risultati positivi ha annullato la partenza a rilento

Due punti in più, rispetto allo scorso campionato, quando – alla 23 esima giornata – Ilicic e compagni avevano collezionato ‘appena’ 36 punti (contro i 38 di adesso). Il cammino dell’Atalanta di Gian Piero Gasperini sta lasciando a bocca aperta tifosi e addetti ai lavori, la rincorsa per l’Europa è nel vivo.

Soltanto Juventus (4), Milan (4), Spal (5) e Sassuolo (8) hanno fatto meglio della squadra nerazzurra, adesso attesa sabato sera nella super-sfida dal sapore di Champions League contro i rossoneri di Gattuso. Intanto la piazza orobica si gode una squadra che ha saputo reagire alla batosta psicologica derivata dall’eliminazione dai preliminari di Europa League, per mano del Copenaghen. A tal punto da ottenere il primato in quanto a gol realizzati: cinquanta. Uno in più della capolista Juventus.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Approfondimenti