Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Luigi Sala: “L’Atalanta è nel mio cuore, ma sabato tiferò Milan”

Il doppio ex avvisa i nerazzurri: “Tutto il Milan è cresciuto a partire dalla coppia a centrocampo Bakayoko-Kessié. complimenti a Gattuso”

Uno scudetto nel Milan di Zaccheroni dopo gli anni d’oro di Bari, ma anche tre stagioni con oltre 100 presenze con la maglia dell’AtalantaLuigi Sala, sarà spettatore più che interessato alla gara di sabato sera tra nerazzurri e rossoneri, ma il tifo dell’ex difensore è tutto per il diavolo: “Bergamo è sempre nel mio cuore, sono stato molto bene in nerazzurro, ma il mio cuore è da sempre rossonero“.

Intervenuto ai microfoni di RMC Sport Sala si è poi soffermato sul momento del Milan: “Tutta la squadra è cresciuta, ora il Milan subisce meno perché la diga a centrocampo Bakayoko-Kessié stanno facendo molto bene. Romagnoli è cresciuto molto, così come Calabria che sta dando tanto anche in fase di spinta. Bisogna fare i complimenti a Gattuso che ha trovato la formula giusta“.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News