Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Mozzanica calcio femminile

Lady nerazzurre al top: ko la Florentia

Le mozzanichesi sbancano il “Del Buffa” grazie a Martinovic e Caccamo: adesso è quinto posto in coabitazione proprio con le rivali di turno

Quinto risultato utile di fila, quinto posto a braccetto con le rivali del sesto turno di ritorno del campionato di serie A femminile. Nel segno del cinque, l’Atalanta Mozzanica sale a quota 23 in classifica appaiando la Florentia dopo averla battuta a casa sua sabato pomeriggio al “Goffredo Del Buffa di Figline Valdarno. Un’altra prova solida e concreta delle nerazzurre, che all’andata tra le mura amiche avevano ceduto.

RISOLTA IN UN TEMPO. Dopo l’incornata sulla traversa di Piacezzi al decimo e l’errore di Martinovic tre giri di lancetta più tardi, a 12′ dalla pausa ecco il vantaggio proprio della romana, di punta, sul servizio di Kelly. A sei giri di lancetta dal riposo, invece, il bis di Caccamo che mette in cassaforte lo score grazie a un diagonale mancino. Nel secondo tempo la rompighiaccio delle nerazzurre e Stracchi sfiorano il tris.

Florentia – Atalanta Mozzanica 0-2 (0-2)
FLORENTIA (4-4-2): Baldi; Ceci, Hilaj, Tona, Rodella; Domenichetti (23′ st Gnisci), Roche, Vicchiarello (38′ pt Hjolhmann), Orlandi (32′ st Lotti); Nocchi, Salvatori Rinaldi. A disp.: Marchitelli, Nencioni, Arghandiwal, Ferrandi. All.: Carobbi.
ATALANTA MOZZANICA (4-3-3): Lemey; Lazzari, Piacezzi, Rizzon, Jordan; Colombo, Stracchi, Re; Caccamo (23′ st Anghileri), Martinovic (32′ st Fusar Poli), Kelly (44′ st Mandelli). A disp.: Salvi, Zanoli, Ghisi, Pellegrinelli. All.: Ardito.
Arbitro: Ubaldi di Roma 1 (Roccaforte di Perugia, Lauri di Gubbio).
RETI: 33′ pt Martinovic, 39′ pt Caccamo.
Note: spettatori 100, giornata soleggiata. Ammonite Ceci, Caccamo e Kelly. Recupero 1′ e 4′.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Mozzanica calcio femminile