Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Palomino il Guerriero: “Con Gasp al top in carriera”

Il difensore argentino lieto del suo presente e del rinnovo: “Il club ha detto no al Boca, io del mio Paese voglio solo la Nazionale”

“A gennaio c’è stata l’offerta del Boca Juniors, la società l’ha respinta e abbiamo rinnovato fino al 2020. Tra i 27 e i 30 anni arrivi al top: sono cresciuto, anche grazie a Gasperini. In lui c’è fiducia totale”. Parola di José Luis Palomino, il Guerriero dell’Atalanta che ha due sogni nel cassetto: “La qualificazione in Champions League e l’Albiceleste. Scaloni gioca a 4, ma credo che la convocazione sia vicina”.

IL TORO PER LE CORNA. “Belotti, Iago Falque, Berenguer e Zaza. Sarà dura, ma vogliamo ripartire dopo la sconfitta col Milan, una partita complicata dalla prodezza dell’1-1 di Piatek e chiusa dal 2-1 di Calhanoglu”, ha sottolineato il difensore argentino classe 1990.

LA COPPA IN BALLO. “Non è mai facile contro una squadra forte come la Fiorentina, ma noi puntiamo alla finale”.

Il GASP E LA DIFESA. “Gasperini vuole molto anche in fase offensiva, un difensore deve andare oltre l’ordinario. Nel reparto c’è una sana competizione, tutti danno il cento per cento. Per me al centro o a sinistra cambia poco. 34 gol subìti? Paghiamo troppe disattenzioni”.

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News