cropped-CA-logo.png
Sito appartenente al Network

Petagna forza quattro, l’ex che segna e non si ferma più

L’ex attaccante dell’Atalanta, in prestito alla Spal, a segno per la quarta partita di fila: ha raggiunto la doppia cifra

A Bergamo qualcuno lo rimpiange, a Ferrara lo adorano. E vogliono tenerselo stretto anche per la prossima stagione. Andrea Petagna, ex bomber nerazzurro, dalla scorsa estate è un nuovo attaccante della Spal: con la maglia a strisce sottili ha conquistato, settimana dopo settimana, le attenzioni di tifosi e addetti ai lavori. Oggi con la marcatura al ‘Mapei Stadium’ contro il Sassuolo, ha raggiunto per la prima volta in carriera la doppia cifra in Serie A: dieci reti, tonde tonde, andando a segno per la quarta volta consecutiva.

Dalle reti alla sua ex squadra (tre, tra andata e ritorno) a quelle ‘pesanti’ contro Roma e Parma. Intanto, contratto alla mano, senza la salvezza della sua squadra (al momento a +5 rispetto alla terzultima) potrebbe tornare a Bergamo: il riscatto obbligatorio, infatti, è legato alla permanenza in Serie A della formazione spallina. Che con le reti dell’ “orsetto” (come lo aveva ribattezzato il ‘Papu’ Gomez) appare un obiettivo sempre più concreto.

Subscribe
Notificami
guest
16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Soldi che arriveranno in estate se si salva la Spal (2 di prestito +13 obbligo di riscatto =15)

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

bravissimo ragazzo e buon giocatore però non possiamo giocare in22

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Ma mica ritorna se non si salva la Spal o qualcosa del genere?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Certo che l’avrei tenuto…..ma avrebbe fatto il secondo a Zapata?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Quanto ci avrebbe fatto comodo anche quest’ anno…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Mi sembra che Zapata non lo faccia rimpiangere,anzi…operazione di mercato top,plusvalenza della Madonna al riscatto obbligato della Spal, Zapata annata spettacolo verrà ceduto a giugno con altra plusvalenza spettacolo…direi un applauso a Zamagna e Percassi…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Se lo merita.. Io comunque lo avrei tenuto!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Lo dicevo io che ci sarebbe mancato!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Bravo, e umile!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Uno sbaglio enorme cederlo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Bravo ragazzo e atleta generoso. A Bergamo lascia un grande ricordo. I migliori Auguri per una carriera importante!!!?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Petagnone big season!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Grande Andrea !!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Grande petagnone!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

E chi ti dimentica orsetto ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Bravo e bello ?

Articoli correlati

gasperini atalanta
Ecco la nuova calendarizzazione delle partite della Dea...
Il difensore rossonero ha presentato il match con i nerazzurri...

Dal Network

sassuolo-atalanta
Tutte le info utili per vedere Atalanta-Sassuolo comodamente dal divano di casa: ecco le probabili...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Calcio Atalanta