Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Gasperini: “Sono arrabbiato, ma sarà fantastico lottare per la Finale”

gasperini

L’allenatore dell’Atalanta analizza ai microfoni di Rai Sport la semifinale d’andata contro la Fiorentina, ecco le sue parole

“E’ vero, sono arrabbiato. Abbiamo condotto a lungo la partita, potevamo e dovevamo vincere. Ma è così, è un buon risultato ma abbiamo perso una grande opportunità. Con due risultati su tre ci giochiamo la Finale, ma il ritorno è tra due mesi. Meglio Milan o Lazio in Finale? Meglio l’Atalanta, poi venga chi vuole. Sui gol subiti, abbiamo commesso alcuni errori, un po’ diversi. Peccato, perché il primo ha dato slancio alla Fiorentina che in quel momento era in difficoltà. Forse qualcuno ha provato a gestirla con qualche passaggio di troppo, mentre sul terzo gol abbiamo preso un’infilata alle spalle”.

“Chiesa e Muriel sono velocissimi, se lasci un po’ di spazio ti infilano. Per creare qualche opportunità di gol dobbiamo attaccare, lasciando qualche spazio. Abbiamo indubbiamente fatto una buona partita, forse dovevamo cercare un po’ di più Zapata. Globalmente usciamo soddisfatti dalla partita. Palomino? A volte bisogna mettere in preventivo errori come questi. Chiaramente l’errore è stato pesante“.

“Alla fine dobbiamo pensare che la qualificazione si gioca su due gare, alla vigilia avrei firmato volentieri per un risultato così. La traversa di Hateboer? Eh bè, l’ho vista. Peccato. La vittoria ci stava, ma va bene così senza alcun rammarico. Ilicic? Non lo vuole nessuno (ride, ndr). Starà a lungo a Bergamo. Adesso penseremo ad arrivare in Finale, sarebbe un traguardo fantastico per la nostra stagione. Al ritorno non possiamo assolutamente sbagliare“.

18 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

18 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News