Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Masiello: “Successo meritato. Ora viene il bello”

Il difensore dell’Atalanta: “Peccato per il gol subito in avvio, ma dobbiamo guardare il lato positivo: abbiamo un’anima e ce la giochiamo con tutti”

È un Andrea Masiello giustamente soddisfatto quello che analizza il successo dell’Atalanta sulla Fiorentina: “È stata una vittoria importante per tenere il passo contro le altre. La Fiorentina ha dei valori tecnici elevati e l’abbiamo battuta con merito. Peccato per quel gol subito in avvio, ma dobbiamo guardare il lato positivo: abbiamo un’anima, divertiamo e creiamo i presupposti ti per vincere“.

Da oggi siamo salvi (ride, ndr). Scherzi a parte, da oggi viene il bello, possiamo guardare parte alta della classifica e divertici – ha a aggiunto -. Dopo la gara di mercoledì abbiamo analizzato pregi e difetti della nostra prova e abbiamo fatto bene. Obiettivi? Io penso che dobbiamo pensare partita dopo partita, senza parlare di quarto o quinti posto. È tutto aperto e ce la possiamo giocare fino alla fine con tutte”.

Infine un breve commento sul minuto di stop per ricordare Davide Astori: “È stato un momento emozionante. Era giusto fermarsi per ricordalo perché era un ragazzo d’oro“.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News